Mi presento

Nato nel lontano 1967, ho iniziato la mia vita nel periodo delle contestazioni e delle liberazioni culturali, questo deve aver lasciato in me un segno indelebile di leggera follia, quella follia che ti porta a lavorare 25 ore al giorno per inseguire un sogno, per creare nuove ricette o semplicemente per giocare con i tuoi figli.

Quando ancora dovevo decidere se fare l’astronauta o il musicista, gli insegnamenti per la buona cucina di casa mi hanno dato le basi per i primi incontri con gli amici, e intravvedendo possibili sbocchi decisamente più interessanti, ho frequentato dapprima l’istituto alberghiero, specializzandomi in cucina; quindi ho poi fatto l’istituo professionale di arte bianca ad indirizzo chimico, e da li non ho più smesso di studiare, seguendo corsi di ogni genere nel settore della ristorazione.

Sono diventato un Maestro di Cucina iscritto all’albo professionale dell’associazione professionale cuochi italiani, sono un maitre dell’AMIRA, ho seguito diversi corsi per sommelier con la FISAR, e dopo aver avuto diversi locali di proprietà, ho iniziato ad insegnare, fino a diventare direttore dell’istituto di formazione alberghiera “Les Meridiens” cercando di trasmettere soprattutto quella passione e quel pizzico di follia che sono necessari per andare avanti in queste professioni.

Nel 2005 però c’è stata una svolta, sono entrato a lavorare come responsabile della qualità e della formazione per la storica torrefazione torinese Costadoro, ed il profumo del Caffè appena tostato mi ha inebriato al punto che mi sono innamorato di questo frutto e di quanto il suo utilizzo può essere versatile, e da allora il mio tempo ruota prevalentemente intorno a Lui.

Oggi, scrivo per l’ASA, Associazione Stampa Agroalimentare, sono un Authorised Trainer per la SCAE, Speciality Coffee Association of Europe, e le mie molteplici esperienze, oltre alla formazione costante, mi permettono di avere un punto di vista diverso, talvolta privilegiato, del mondo del caffè e della ristorazione, e quindi oltre alla normale attività mi occupo di consulenze a 360° , con specifica particolarità nel settore del caffè.